BRONCOSCOPIA La broncoscopia è un esame dei polmoni eseguito utilizzando uno strumento a fibre ottiche molto sottile (fig.1), di diametro inferiore ai 4 mm. Prima dell'esame si spruzza un'anestetico locale nel naso, nella bocca ed in gola, per prevenire tosse e fastidio durante l'esame: è possibile anche eseguire la procedura in sedazione profonda per renderla più tollerabile. Il broncoscopio viene inserito attraverso il naso o la bocca, da dove scende lungo la trachea, dopo aver superato le corde vocali,  per arrivare nei bronchi (fig.2), dove possono essere effettuate biopsie o lavaggi dei rami esplorati.

MODALIT└
La broncoscopia è un esame dei polmoni eseguito utilizzando uno strumento a fibre ottiche molto sottile, di diametro inferiore ai 4 mm. Il broncoscopio viene inserito attraverso il naso o la bocca, da dove scende lungo la trachea per arrivare nei bronchi, dove possono essere effettuate biopsie o lavaggi dei rami esplorati.

SCOPO
esame dei bronchi per valutarne lo stato o per effettuate biopsie o lavaggi dei rami esplorati.

PREPARAZIONE
╚ necessario presentarsi il giorno dell'esame a digiuno da almeno 8 ore. Prima dell'esame viene spruzzato un'anestetico locale nel naso, nella bocca ed in gola, per prevenire tosse e fastidio durante l'esame ed eventualmente eseguito una sedazione profonda per rendere più  tollerante la manovra.

Bottom